La breve vita del Samsung Galaxy Note 7

Oggi voglio parlare della breve vita che ha avuto questo smartphone parecchio discusso ovvero il Galaxy Note 7.

Prima dell’uscita si attendeva con molta ansia questo device per diversi motivi:

Hardware ancora più potente, sistema operativo più aggiornato (il primo Samsung ad avere Marshmallow alla nascita), funzioni in più tramite S Pen e per la prima volta un Note con display Edge, ovvero con bordi curvi.

Appena uscito vengono venduti milioni di unità e sembra essere un altro successo di casa Samsung, ma ecco che cominciano i guai perchè alcune persone segnalano problemi di eccessivo surriscaldamento del dispositivo fino ad arrivare a fumare, ma fino a lì sembra essere un difetto di alcune unità poi molte altre persone segnalano l’esplosione della batteria e quindi Samsung comincia a preoccuparsi e a prendere delle decisioni importanti ovvero:

  •  la produzione del secondo Galaxy Note 7 con una batteria diversa e “apparentemente non difettosa”
  • Avviso a tutti i possessori del Note 7 di restituire il device alla casa in cambio di un rimborso o con il Note 7 “non difettoso”

    La vicenda sembra concludersi qui…ma ecco che vengono segnalati problemi anche per il secondo Note 7 ovvero ancora la batteria che riscalda tantissimo fino a fumare.

    Ecco che Samsung prende un ultima decisione drastica: quella di mettere fine al Samsung Galaxy Note 7 dicendo anche che non è mai esistito e comincia ad avvisare nuovamente i suoi fedeli clienti di spegnere immediatamente il dispositivo impacchettarlo in un pacco ignifugo e restituirlo alla casa produttrice in cambio di:

    • Rimborso totale
    • Rimborso e uno sconto sul Galaxy S7/S7 Edge
    • Rimborso e uno sconto del 50% sul prossimo e tanto atteso Samsung Galaxy S8

    Quindi concludo dicendo che Samsung si è fatta perdonare e voglio esprimere un mio pensiero con chiunque legga questo articolo, io penso che non bisogna perdere la fiducia in Samsung perchè è sempre stata una delle aziende più importanti e serie del mondo producendo in questo campo e in altri dispositivi al top…e per un errore sfortunato mai successo prima non può perdere i suoi fedeli clienti.

     A questo punto vorrei sapere cosa ne pensate voi se è stato un semplice errore di fabbrica, se c’è stato un complotto all’interno della fabbrica per cercare di rovinare casa Samsung, se è stata colpa di qualcuno all’interno o all’esterno della fabbrica oppure hanno avuto semplicemente problemi con queste batterie… insomma fatemi sapere la vostra opinione qui nei commenti o nella nostra pagina Facebook lasciando anche un Like 😁: Info-SEARCH blog Facebook

    Saluti da Andreway

    Annunci

    Un pensiero su “La breve vita del Samsung Galaxy Note 7

    1. ehipenny ha detto:

      Non mi intendo di queste cose… ma sono sempre stata parte di Samsung e mi sono sempre trovata benissimo, non penso di perdere la fiducia… in fondo un errore può capitare e mi pare abbiano rimediato :))

      Mi piace

    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...